Videogiochi

ASSASSIN’S CREED VALHALLA

Di Andrea Diani, Gabriel Perugino, Simone Stanghellini

Assassin’s Creed Valhalla è un gioco open world, cioè un gioco con una mappa di gioco molto vasta: non per forza devi seguire la storia principale, ma puoi pure andare in giro e visitare tutta la mappa tra le varie missioni.

Ci sono quanto capitoli: il primo capitolo è la Norvegia, dove si parte dall’ inizio. La mappa della Norvegia è abbastanza piccola rispetto a quella dell’Inghilterra;  in alcune zone è un po’ più difficile andare per il livello rispetto al livello iniziale, ma si sale più facilmente rispetto agli altri Assassin’s creed . In qualche modo la Norvegia è un tutorial per le altre mappe, perché le missioni sono facilissime come è giusto che sia.

Il secondo capitolo è l’Inghilterra, che come obbiettivo ha di allearsi con tutti i regnanti e fare fuori i membri dell’Ordine degli Antichi; è la mappa più grande e a parer nostro ci sono anche le missioni più belle. Trascorrerete qui molto tempo.

Il terzo capitolo è Asgard; per andarci bisogna andare da Valka, che è la stratega del villaggio. Questa è la mappa più piccola, ma è anche la più difficile, perché è dove incontrerai i boss più difficili e appena ti sei liberato di uno te ne arriva subito un altro.

L’ultimo capitolo è quello dell’America, dove il protagonista (Eivor) morirà.

Assassin’s Creed Valhalla è un gioco basato sulla mitologia nordica (vichinga), infatti il terzo capitolo (Asgard) è dedicato al luogo in cui vivono tutti gli dei e vanno i guerrieri morti in battaglia: il valhalla è il paradiso in cui  vanno i vichinghi morti con onore.

All’inizio del gioco si può scegliere se il protagonista sarà maschio o femmina e, se non volete scegliere voi, può farlo il computer senza cambiare la trama.

Una volta portate a termine tutte le missioni secondarie, incluse  quelle segrete, e dopo avere finito il gioco, viene sbloccato un filmato da cui si capisce tutto.

Assassin’s Creed Valhalla ha una grafica molto realistica: è una delle grafiche migliori in uso, ma si può migliorare con delle schede Invidia per migliorare l’uso delle ombre.

C:\Users\Gaia Tagliabue\Desktop\blog andrea elaborazione\immagine assassin's creed valhalla.jpg